Yogurt di cocco fatto in casa

Una delle ricette più facili, veloci e salutari che puoi preparare direttamente nella tua cucina è quella dello yogurt di cocco fatto in casa.

Questa delizia cremosa, rinfrescante e naturalmente dolce è un vero toccasana per il palato e per il benessere. Ma vuoi sapere la cosa migliore? È così semplice da preparare, che ti chiederai perché non l’abbia fatto prima!

Quindi, armati di entusiasmo e preparati, ti accompagnerò passo passo nella realizzazione del tuo yogurt di cocco fatto in casa, ti basterà seguire la mia ricetta per scoprire strumenti, ingredienti e tutti i procedimenti necessari.

E se vuoi saperne di più sui benefici di questo fantastico alimento, ti invito a leggere il mio breve articolo: Yogurt di cocco: una valida alternativa.

Ingredienti

Nr. persone
800 ml bevanda di cocco
1 bustina probiotici naturali in alternativa 2 capsule di probiotici
Cosa ti serve
1 casseruola abbastanza capiente
1 termometro per alimenti
1 vasetto in vetro con tappo ermetico

Preparazione

1.
Riscalda
Inizia riscaldando la bevanda di cocco in una casseruola capiente fino a raggiungere una temperatura di 40 °C. Puoi utilizzare un termometro da cucina per controllare la temperatura.
Se non ne possiedi uno, puoi acquistarlo facilmente su Amazon: trovi un link diretto alla categoria termometri di Amazon nella tabella Ingredienti sotto la voce: Cosa ti serve: "termometro per alimenti".
Segna come completata
2.
Vai con i probiotici
Una volta raggiunta la temperatura desiderata, spegni il fuoco e aggiungi i probiotici.
Segna come completata
3.
Ora cuoci il tutto
Trasferisci il composto in un vasetto di vetro sterilizzato, precedentemente immerso in acqua bollente, asciugato e lasciato raffreddare. Copri il vasetto con una coperta o un panno da cucina e posizionalo nel forno con la luce accesa.
Assicurati che il forno sia stato riscaldato leggermente in precedenza, in modo da creare un ambiente caldo per la fermentazione.
Segna come completata
4.
Ecco lo yogurt di cocco fatto in casa
Lascia riposare lo yogurt nel forno per circa 12 ore. Trascorso il tempo necessario, ora non ti resta che prendere un bel cucchiaino e assaggiare il tuo yogurt di cocco fatto in casa.
Segna come completata

Note

Una volta pronto, puoi conservare lo yogurt di cocco in frigorifero per un periodo di 3-4 giorni.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *